Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
Italienische Botscaft in Berlin

Esenzione dal pagamento del canone RAI

Data:

19/12/2017


Esenzione dal pagamento del canone RAI

Anche i residenti all’estero devono pagare il canone TV se detengono, in un'abitazione in Italia, un apparecchio televisivo. Il canone tv viene addebitato direttamente in bolletta dai gestori di fornitura elettrica. Dal 2016, infatti, è stata introdotta la presunzione di detenzione di un apparecchio televisivo in presenza di un’utenza per la fornitura di energia elettrica residenziale. Il canone, quindi, non potrà più essere pagato tramite bollettino postale. Per il 2017, l’importo del canone è pari a 90 euro.
In alcuni casi tuttavia, per esempio in caso di non possesso di un apparecchio in grado di ricevere programmi televisivi, l'interessato puó evitare l'addebito del canone, facendo pervenire all´Agenzia delle Entrate, entro il 31 gennaio 2018, un'apposita dichiarazione di non possesso.
Maggiori informazioni ed il modello di dichiarazione sono disponibili sul sito dell'Agenzia delle Entrate.


473